Isola del Gran Sasso, apre la scuola antisismica

A tre anni dal sisma che ha colpito il Centro Italia, la Croce Rossa Italiana ha inaugurato a Isola del Gran Sasso d’Italia la Scuola primaria “Parrozzani”.

E’ la prima grande opera antisismica realizzata dalla Cri grazie anche alle donazioni enti aziende e privati. Mille metri quadri di scuola, con laboratori multimediali e 10 classi destinate a 200 studenti, che potranno tornare a studiare in un luogo confortevole, attrezzato e sicuro dopo essere stati costretti per anni a lunghi viaggi per poter continuare l’attività didattica nei pochi istituti rimasti illesi. Presente all’evento  la Principessa di Monaco Charlene in qualità di Presidente della Croce Rossa di Monaco, che ha contribuito in maniera attiva alla realizzazione dell’opera. Croce Rossa italiana e monegasca, hanno raccolto ben 1 milione e mezzo di euro. Proprio per la presenza della Principessa è stato messo su un rigidissimo protocollo di sicurezza, imposto dal Principato di Monaco, che per ha creato numerosi disagi alla ai cittadini e soprattutto alla stampa che non ha potuto seguire in maniera opportuna l’evento.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "Isola del Gran Sasso, apre la scuola antisismica"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*