Introdacqua: con l’auto finisce in una scarpata

Un giovane ad Introdacqua ha perso il controllo dell’auto ed è finito in una scarpata. E’ stato ricoverato in ospedale.

L’auto di M.S., un giovane di 20 anni, che, ieri sera intorno alle ore 19.30 , viaggiava da solo nella zona di Introdacqua , dopo un testacoda, si  è ribaltata finendo la corsa in una scarpata. E’ stato soccorso e ricoverato all’ospedale di Sulmona dove è arrivato con un codice due. Il ragazzo stava scendendo dalla località La Plaia quando a pochi chilometri dal centro abitato di Introdacqua, per rientrare a Sulmona dove vive con la sua famiglia, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo della macchina. Alcuni automobilisti, arrivati nel frattempo sul luogo dell’incidente, hanno prestato i primi soccorsi al giovane, apparso cosciente ma con ferite in più parti del corpo, in attesa dell’arrivo dell’ambulanza del 118 che lo ha trasportato all’ospedale dell’Annunziata dove i medici hanno accertato che il ventenne  ha riportato diversi traumi e fratture ma non corre in pericolo di vita .I Vigili del fuoco hanno provveduto al recupero dell’auto molto danneggiata, mentre i Carabinieri hanno eseguito i primi rilievi e hanno ascoltato gli automobilisti per accertare le cause e ricostruire la dinamica dell’incidente stradale .

Sii il primo a commentare su "Introdacqua: con l’auto finisce in una scarpata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*