Inquinamento fiume Pescara: Ambiente e/è vita difende il fiume Sagittario

fiumesagittariofiumesagittario

L’ Associazione Ambiente e/è vita , interviene nella discussione sull’Inquinamento del fiume e del mare a Pescara difendendo Sagittario e i contratti di fiume.

Il segretario regionale dell’Associazione “Ambiente e/è vita Abruzzo Onlus” , Patrizio Schiazza, interviene nella discussione sull’Inquinamento del fiume e del mare a Pescara precisando che il contratto di fiume , siglato il 16 dicembre del 2014 a Villalago, per la riqualificazione e rinaturalizzazione del fiume Sagittario non ha avuto seguito. Il segretario Schiazza attribuisce le responsabilità alla Regione e sollecita l’Ente a risolvere i problemi connessi alla gestione dei corsi d’acqua. Schiazza riferisce che le Amministrazioni locali stanno programmando , pianificando e progettando un futuro di azioni calibrate ma la risposta del governo regionale tarda ad arrivare.

Il servizio del Tg8:

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Inquinamento fiume Pescara: Ambiente e/è vita difende il fiume Sagittario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*