Incidenti in mare: una vittima a Silvi, bimbo salvato a Pescara

Giornata funesta per quel che riguarda gli incidenti in mare. Non solo il ragazzo disperso a Giulianova, si registra anche una vittima a Silvi ed un bimbo, fortunatamente, salvo a Pescara.

Nel pomeriggio sulla spiaggia di Silvi, all’altezza del “Marifà Beach”, un uomo di 70 anni ha cominciato ad annaspare in acqua, immediati i soccorsi da parte dei bagnini ma per l’uomo, riportato a riva non c’è stato nulla da fare.  Attimi di paura in spiaggia oggi pomeriggio a Pescara. Un bambino pescarese di nove anni si trovava in mare davanti a uno stabilimento della riviera sud, quando e’ stato colpito da una crisi epilettica e si e’ accasciato in acqua. Il bimbo e’ stato prontamente soccorso dal bagnino e poi dal 118, intervenuto con un’ambulanza medicalizzata. Trasportato in ospedale, e’ stato ricoverato in osservazione nel reparto di Pediatria.

Sii il primo a commentare su "Incidenti in mare: una vittima a Silvi, bimbo salvato a Pescara"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*