Incidente sulla A/24, muoiono due attivisti marsicani

Due noti attivisti marsicani per i diritti civili hanno perso la vita in un incidente stradale avvenuto sull’autostrada A24.

Si tratta di Guido Petrocchi e Gisella Venditti morti ieri in seguito ad un tamponamento tra l’auto sulla quale viaggiavano ed un camion. L’incidente stradale è avvenuto all’altezza del km 13+600, tra Tivoli e Castel Madama. Petrocchi era rappresentante dell’associazione Rosso Tutela e Assotutela, a difesa dei diritti cittadini ed era molto attivo anche in organizzazioni con lo scopo della difesa dell’Ambiente. È stato anche il presidente della Cna Pensionati di Avezzano. Insieme alla sua compagna ha promosso tantissime campagne a difesa dei diritti non solo delle persone ma anche degli animali, dell’ambiente, della natura. Sul posto sono intervenuti oltre al personale della Strada dei Parchi,  gli agenti della polizia stradale che stanno svolgendo  indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente, i vigili del fuoco e i sanitari del 118.

Sii il primo a commentare su "Incidente sulla A/24, muoiono due attivisti marsicani"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*