Incidente stradale: uno straniero perde la vita sulla A 25

Un uomo è morto in un incidente stradale avvenuto sull’autostrada A25, nei pressi del bivio per l’autostrada A 14. Si tratta di uno straniero di 66 anni.

Un medico di 66 anni, di nazionalità albanese, è morto a seguito di un incidente avvenuto lungo il tratto dell’A25 ,tra Chieti e Villanova e che conduce al bivio dell’A14 Bologna-Taranto. Il sessantaseienne era seduto sul sedile posteriore di una Mercedes classe B, a bordo della quale c’erano altri due professionisti provenienti da Fiumicino, che è finita nel fossato centrale tra due carreggiate.

L’autista di un tir, che sopraggiungeva in quel momento, si è fermato per evitare di investire l’abanese sbalzato sulla carreggiata dalla parte posteriore della Mercedes.

Sul posto vigili del fuoco di Pescara, polizia stradale di Pratola Peligna e operatori del 118 di Chieti. Il traffico, momentaneamente bloccato, è stato riaperto. E’ stata fatta atterrare anche l’eliambulanza del 118, ma i soccorsi sono stati inutili.

In mattinata un uomo di 77 anni ha perso la vita , a causa di un malore, sulla A/14.

 

 

Sii il primo a commentare su "Incidente stradale: uno straniero perde la vita sulla A 25"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*