Incidente stradale Scafa: bimbo trasferito ad Ancona

ospedale-repartoospedale-reparto

E’ stato trasferito all’ospedale il bimbo di tre mesi rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto a Scafa.

E’ stato trasferito all’ospedale pediatrico ‘Salesi’ di Ancona il neonato di tre mesi rimasto gravemente ferito in un incidente stradale avvenuto ieri a Scafa. Le sue condizioni restano gravissime, ma i medici del reparto di Rianimazione del ” Santo Spirito” di  Pescara, dove il bimbo è stato ricoverato dopo lo scontro, sono riusciti a stabilizzarlo. Questa mattina è stato disposto  il trasferimento, con l’eliambulanza del 118. Il bimbo è  ricoverato nella Rianimazione pediatrica del Salesi. Il neonato viaggiava a bordo di un’auto condotta dal padre, finita contro un muro in seguito allo scoppio di uno pneumatico. Ferita, in modo non grave, anche la sorellina di otto anni. L’incidente ieri, nella tarda mattinata. A bordo dell’auto, una Ford Focus, anche i genitori del piccolo, un 31enne ed una 22enne, di origini albanesi, ma residenti a Montesilvano.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Incidente stradale Scafa: bimbo trasferito ad Ancona"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*