Incidente stradale ad Orsogna: giovane donna in coma

La perdita di controllo della propria auto e l’impatto contro un muretto in cemento, lotta ora tra la vita e la morte una 36enne di Orsogna.

L’incidente è avvenuto ieri nel tardo pomeriggio sulla strada che conduce da Canosa Sannita ad Orsogna. La donna, una 36enne di Orsogna, stava tornando da Contrada Carloni dove aveva passato Pasquetta insieme ai suoi famigliari. Per cause in corso di accertamento, ha perso il controllo della sua vettura che, dopo una serie di carambole, è finita contro un muretto di cemento. La donna è stata sbalzata fuori dall’abitacolo ed è caduta rovinosamente sull’asfalto. Immediato l’arrivo dei soccorsi allertati dagli altri automobilisti. Sono apparse da subito gravi le sue condizioni, è stata intubata dai paramedici e trasportata d’urgenza all’ospedale civile di Pescara, dal bollettino medico quello che preoccupa è il trauma cranico-facciale. Secondo una prima ricostruzione a tradire la 36enne un dosso sul manto stradale che avrebbe fatto da trampolino per la vettura. Sono, tuttavia, in corso ulteriori accertamenti. (foto di repertorio).

Sii il primo a commentare su "Incidente stradale ad Orsogna: giovane donna in coma"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*