Incidente nel chietino, 28enne muore sullo scooter

Si chiamava Dario Salvati il giovane morto nel pomeriggio di oggi per un ncidente stradale avvenuto lungo la strada statale 263, nell terriorio della provincia di Chieti. Il giovane, che aveva 28 anni, era alla guida di un grosso scooter

L’incidente è avvenuto nei pressi di Casacanditella, paese di origine della vittima. Inutile l’arrivo dei soccorsi.  Il giovane guidava lo scooter indossando il casco quando, per cause al vaglio dei carabinieri, ha tamponato il furgone che lo precedeva, condotto da un cittadino marocchino di 48 anni. I due mezzi procedevano in direzione di Francavilla al mare, al momento dell’impatto stavano percorrendo un rettilineo. Salvati lavorava nell’azienda tessile di famiglia. Sul posto è giunta un’ambulanza del 118. Era intervenuto anche un elicottero che però, quando si è accertata la morte del giovane, non è stato fatto atterrare.

L'autore

Marina Moretti
Nata a Pescara, dopo la maturità classica ha svolto diversi lavori in ambito culturale, artistico e teatrale per poi dedicarsi completamente al giornalismo, sia giornali che radio e tv. Giornalista pubblicista dal 1996, è professionista dal 2010. Come redattore di Rete8, dal 2001, si occupa di diversi settori, con particolare interesse per quello culturale. Ha da poco aperto un blog di fotografie skybycarphotos.

Sii il primo a commentare su "Incidente nel chietino, 28enne muore sullo scooter"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*