Inchiesta Chiodi-Venturoni: nuovo rinvio

WCENTER 0SKJCCNLCP Foto Adriani/LaPresse 22-09-2010 Teramo, Abruzzo, Italia Cronaca Arresti e indagati provncia di Teramo per corruzione nell' ambito delle indagini della Squadra Mobile di Pescara dal 2008, sui rifiuti a Teramo Nella foto; Lanfranco Venturoni ( al centro ) quando era presidente della team con l' allora sindaco Gianni Chiodi alla sua destra.

Inchiesta Chiodi-Venturoni: Stamani richiesta di differimento degli avvocati difensori visto che il perito incaricato per la trascrizione delle intercettazioni ha depositato il fascicolo cinque giorni più tardi la data indicata.

3200 pagine d’intercettazioni depositate lo scorso 5 febbraio e dunque poco tempo a disposizione per gli avvocati di consultarle. Il Gup Gianluca Sarandrea ha così accolto l’istanza della difesa ed ha aggiornato l’udienza al prossimo 10 maggio alle ore 11.00. L’inchiesta, lo ricordiamo, vede coinvolto l’ex presidente della Regione Gianni Chiodi, in qualità di ex commissario ad acta della sanità, l’ex assessore regionale Lanfranco Venturoni, l’ex sub commissario Giovanna Baraldi e due tecnici dell’agenzia nazionale per i servizi regionali. Le accuse, a vario titolo, sono falso, violenza ed abuso d’ufficio. Secondo l’accusa Chiodi avrebbe imposto alle cliniche private contratti di prestazione ed assistenza, nell’ambito dell’attuazione del piano di rientro dal disavanzo della sanità, legando l’accordo alla firma per il pagamento dei crediti che le cliniche vantavano nei confronti della Regione. Un contratto per nulla concordato tra le parti, privo di dati per l’attuazione della metodologia usata per realizzare i tetti di spesa che sarebbe stato utilizzato per congelare la procedura dei pagamenti pregressi. In sostanza se le Cliniche volevano quanto gli spettava avrebbero dovuto firmare ad occhi chiusi quell’accordo.

Il servizio del Tg8:

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Inchiesta Chiodi-Venturoni: nuovo rinvio"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*