Incendio a Silvi, disabile salvato dalla Protezione civile

Una persona diversamente abile è stata portata in salvo da quattro volontari della Protezione civile dopo che un incendio era divampato nell’abitazione adiacente alla sua.

L’episodio è avvenuto, poco prima delle ore 21 di ieri sera 9 ottobre, a Santo Stefano di Silvi dove il rogo è divampato nell’abitazione adiacente a quella di un disabile in carrozzina. Provvidenziale l’intervento dei volontari della locale Protezione Civile, che abitano a poche centinaia di metri dalla casa andata in fiamme, e dei vigili del fuoco di Roseto degli Abruzzi che in circa un’ora hanno spento l’incendio generato probabilmente da una presa elettrica che ha coinvolto un armadio pieno di vestiti.  Sul posto anche i carabinieri di Silvi.

 

 

Sii il primo a commentare su "Incendio a Silvi, disabile salvato dalla Protezione civile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*