Incendio Colle S.Antonio a Chieti: revocato divieto uso prodotti animali

Incendio Colle S.Antonio a Chieti: revocato divieto uso prodotti animali a distanza di più di un anno dalla firma sull’ordinanza da parte del sindaco Di Primio.

Il Sindaco di Chieti, Umberto Di Primio, preso atto degli esiti analitici dell’Istituto Zooprofilattico Abruzzo e Molise “G. Caporale” sugli ulteriori campionamenti effettuati dal Servizio Veterinario e dal SIAN della ASL Lanciano-Vasto-Chieti, ha disposto la revoca dell’Ordinanza Sindacale n. 4 del 18 luglio 2015 con la quale veniva fatto divieto di utilizzo di latte, carni e derivati di origine ovina, caprina e bovina provenienti da animali allevati nell’area ricompresa nel raggio di 1 km dal luogo dell’incendio sviluppatosi il 27 giugno 2015, nonché di altri prodotti di origine animale derivanti da animali a stabulazione libera all’interno della stessa area.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Incendio Colle S.Antonio a Chieti: revocato divieto uso prodotti animali"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*