Il nuovo Presidente della Regione Abruzzo è Marco Marsilio. Lega primo partito.

È ufficiale. Il nuovo Presidente della Regione Abruzzo è Marco Marsilio, con il 48,03% dei voti. Legnini al 31,28. Marcozzi al 20,2.

 

QUI LA CONFERENZA STAMPA DA L’AQUILA DEL PRESIDENTE MARSILIO E DEGLI ALLEATI 

Marco Marsilio, il candidato di Fratelli d’Italia per la coalizione di centro destra, è il nuovo Presidente della regione Abruzzo. Marsilio ha vinto battendo Giovanni Legnini, della coalizione civica e di centro sinistra, Sara Marcozzi, del Movimento 5 Stelle, e Stefano Flajani di CasaPound.

I PARTITI – La Lega si conferma il partito più votato, con il 27,54% (164.086 voti). All’interno della coalizione di centrodestra, segue Forza Italia al 9,07% (53.971), Fratelli d’Italia al 6,44% (38.349), Azione politica 3,25% (19.396) e Udc 2,88% (17.138). La lista del Movimento Cinque Stelle, che corre da solo, è al 19,7% (117.386). Nella coalizione di Legnini , il Pd 11,13% (66.194), seguito dalla lista Legnini Presidente al 5,56% (33.035), lista Abruzzo in Comune al 3,88% (23.104) e altre. Casapound Italia, che corre da sola, è allo 0,42% (2539).

IL GOVERNATORE – Marco Marsilio è nato a Roma da genitori di Tocco da Casauria, dove il padre, che lasciò l’Abruzzo in cerca di lavoro, in cui è tornato a vivere da pensionato. Marsilio, 52 anni il prossimo 17 febbraio, laureato in Filosofia alla Sapienza, è sposato e ha una figlia. Maturata una lunga esperienza amministrativa, nel 2008 è eletto alla Camera dei Deputati, dove ha ricoperto il ruolo di componente dell’Ufficio di Presidenza della Commissione Bilancio. In questa Legislatura, è senatore di Fratelli d’Italia, componente della Commissione Bilancio e della Bicamerale sul Federalismo fiscale. All’esperienza politico-amministrativa, unisce gli impegni professionali e una solida formazione culturale. Poco più che ventenne, fonda e amministra una società cooperativa editoriale. È stato Amministratore di una società di diritto algerino nell’ambito di un progetto volto all’internazionalizzazione d’impresa. Project Manager Professional dal Pmi (Project Management Institute, Usa), ha lavorato in un’azienda di progettazioni, costruzioni e facility management. È Professore a contratto di Estetica, Museologia e Marketing applicato ai Beni culturali all’Università Link Campus. Da Senatore, si è messo a disposizione dei territori abruzzesi, collaborando, tra gli altri, con il sindaco dell’ Aquila, Pierluigi Biondi, supportando la rinascita della città e del cratere e partecipando assiduamente ai tavoli istituzionali, convocati per le varie emergenze. Ha dichiarato le dimissioni da senatore già in campagna elettorale.

Un distacco abbastanza ampio quello del candidato del centro destra da i suoi avversari fin dai primi exit poll. L’onorevole Giorgia Meloni, in tarda serata è subito andata a salutare il nuovo Presidente della Regione Abruzzo, che è del suo partito, con un lungo abbraccio. La Meloni ha commentato:

“Lo avevo percepito, in queste settimane, stando fra la gente abruzzese. Ovunque ho trovato entusiasmo, affetto, voglia di cambiamento nella serietà e nella concretezza. Questo risultato mi stava particolarmente a cuore anche per il profondo legame affettivo che ho verso questa regione dall’epoca del terremoto del 2009. Da oggi comincia la sfida di Fd’i e del centro-destra per la Sardegna, per la Basilicata, per il Piemonte e infine per le elezioni europee di maggio decisive per il futuro dell’Europa e dell’Italia. Sono sicuro che il centro-destra unito avrà successo in tutte queste importanti elezioni. È una giornata storica per Fratelli d’Italia che riesce ad esprimere il suo primo presidente di regione alla guida della coalizione di centrodestra. Per noi è un grande traguardo, siamo orgogliosi ed entusiasti di aver proposto una candidatura che si è rivelata vincente, unificante, convincente. Penso che siano stati premiati la competenza e la coerenza che abbiamo saputo dimostrare. Proporremo per l’Abruzzo un modello che possa essere spendibile anche a livello nazionale. Per i 5 Stelle è una sconfitta sonora. Vengono dimezzati nel consenso perché la gente si rende conto della distanza tra ciò che si dice e ciò che si è in grado di fare. È un messaggio chiaro che arriva dai cittadini scappati dai disastri della sinistra e l’incompetenza 5 stelle e che vogliono governi e amministrazioni fatte di persone che abbiano una visione e siano capaci a realizzarla.”

Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, sul suo profilo facebook commenta così l’elezione di Marco Marsilio: “I miei complimenti e i miei auguri a Marco Marsilio e a tutti i militanti e gli eletti abruzzesi di Forza Italia. Il loro è un grande successo che apre una pagina nuova per l’Abruzzo ed è un momento importante per il futuro del centrodestra e della politica italiana. Lo avevo percepito, in queste settimane, stando fra la gente abruzzese. Ovunque ho trovato entusiasmo, affetto, voglia di cambiamento nella serietà e nella concretezza. Questo risultato mi stava particolarmente a cuore anche per il profondo legame affettivo che ho verso questa regione dall’epoca del terremoto del 2009.
L’Abruzzo lo ha confermato ancora una volta, il centro-destra è la maggioranza naturale fra gli elettori. Da oggi comincia la sfida di Forza Italia e del centro-destra per la Sardegna, per la Basilicata, per il Piemonte e infine per le elezioni europee di maggio decisive per il futuro dell’Europa e dell’Italia.
Sono sicuro che il centrodestra unito avrà successo in tutte queste importanti elezioni”.

Matteo Salvini, segretario federale della Lega, sulla sua pagina facebook: “GRAZIE Abruzzo! Grazie Italia. Più forti degli attacchi, delle bugie e delle polemiche: da domani al lavoro!😊”.

Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, su facebook: “VITTORIA! Marco Marsilio Presidente della Regione Abruzzo! Una giornata storica per Fratelli d’Italia. Grazie a tutti gli abruzzesi che hanno scelto di avere una guida forte e capace. Ora inizia la sfida più importante: far tornare GRANDE l’’Abruzzo!”.

 

Sii il primo a commentare su "Il nuovo Presidente della Regione Abruzzo è Marco Marsilio. Lega primo partito."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*