Il Mare a Pescara torna balneabile

Mare-sporco-Pescara

Dai dati dell’Arta emerge che il litorale a Pescara è balneabile. A breve il Comune procederà alla revoca dei divieti ad eccezione di via Balilla.

Il mare torna balneabile a Pescara. L’Arta oggi ha comunicato al Comune l’esito del prelievo effettuato il 15 maggio da cui emerge che il mare è balneabile. L’assessore al Demanio Loredana Scotolati parla di risultati anche migliori dei dati del precedente prelievo del 2 maggio.

In una nota si  legge “Risultano abbondantemente inferiori ai limiti di legge le quantità dei batteri monitorati e, in particolare, risultano favorevoli anche i dati relativi alle zone antistanti via Galilei e via Balilla. Il Comune inoltra alla Regione la richiesta di autorizzazione alla revoca dell’Ordinanza di divieto temporaneo di balneazione anche per la zona antistante via Galilei. Per procedere in tal senso anche per la zona antistante via Balilla occorrerà che anche il prossimo rilievo routinario dell’Arta restituisca valori conformi”.

Copia di Report analisi ARTA_del 15 maggio (2)

 

 

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Il Mare a Pescara torna balneabile"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*