I vincitori del Premio Sulmona 2017

Massimo Liofredi , Primo Di Nicola ed Edoardo Tiboni tra i vincitori del Premio Sulmona. Sabato 21 ottobre la cerimonia di premiazione.

Saranno consegnati sabato 21 ottobre, alle ore 17.30, al Polo Museale Civico Diocesano, in occasione della cerimonia di chiusura del 44esimo Premio Sulmona – Rassegna internazionale di arte contemporanea i riconoscimenti ai vincitori. Oltre al direttore della sede Rai d’ Abruzzo e Molise Liofredi e al direttore del quotidiano “Il Centro” Di Nicola, la giuria ha assegnato il Premio Nazionale di Critica d’Arte 2017  a Nicola Di Battista, direttore della Rivista Domus, mentre il Premio Nazionale per la Cultura 2017 è stato conferito a Giordano Bruno Guerri – Presidente Fondazione Il Vittoriale degli Italiani. Attestato di benemerenza per Gaetano Trigilio (Onda Tv). Per quanto riguarda il Premio Sulmona di arte contemporanea ha vinto l’opera “Dissolvenze”  di Tiziana Befani (Roma) 2° Classificato: Il dono del giorno di Luca Morelli (Roma); 3° posto ex aequo “l’ Immagine GK35” di Alfredo Celli (Tortoreto Lido – Teramo) e  “Nuovi orizzonti” di Beatriz Cardenas (Messico). Premi speciali per la Cultura a Ottaviano Giannangeli, docente universitario, poeta, scrittore e traduttore ovidiano ed Edoardo Tiboni, promotore della cultura in Abruzzo grand’Ufficiale al merito della Repubblica Italiana.

Gli organizzatori ricordano che “Il Premio Sulmona di giornalismo si svolge anche quest’anno in concomitanza della Rassegna di arte contemporanea, che vede quest’anno in concorso 162 opere, tra dipinti e sculture, in rappresentanza di 16 nazioni, organizzata dal Circolo di arte e cultura “Il Quadrivio”, con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati, della Regione Abruzzo e del Comune di Sulmona. Per la televisione il premio è stato assegnato a Massimo Liofredi, da pochi mesi Direttore delle Sedi di Abruzzo e Molise della Rai, ma uno dei personaggi più significativi della storia della televisione italiana degli ultimi anni. Laureato in Scienze della Comunicazione, è un manager televisivo e giornalista pubblicista. Già capostruttura di Rai 1, dove ha seguito e portato al successi programmi come “Domenica In”, “Check Up”, “Linea Blu”, “Unomattina” e “Telethon”,  nel luglio 2009 è stato nominato Direttore di Rai 2. Per la seconda rete ha ideato e portato al successo programmi come “Due”, gli speciali dedicati a Mina, Pavarotti e il Papa Giovanni Paolo II, oltre a rivitalizzare un palinsesto basato su serie tv, intrattenimento e talk, facendo di Rai 2 la terza rete nazionale in termini di ascolti. Da luglio 2011 all’aprile 2017 è stato Direttore di Rai Ragazzi: il suo contributo è stato fondamentale alla valorizzazione e al successo  di Rai YoYo e di Rai Gulp, vincendo premi internazionali come “Eutelsat Awards” per Rai YoYo come miglior canale d’Europa e per le produzioni originali da lui ideate. Per la carta stampata il premio è stato assegnato a Primo Di Nicola, Direttore del quotidiano “Il Centro”. Laureato in filosofia, è giornalista e scrittore. Ha firmato grandi inchieste su terrorismo, mafia, servizi segreti e politica, svelando oscure vicende legate ai finanziamenti pubblici, dai rimborsi elettorali ai costi della politica. Sotto la sua direzione, “Il Centro” è stato media-partner del Comune di Sulmona nelle celebrazioni del Bimillenario Ovidiano. Di particolare valore l’inserto interamente in lingua latina realizzato in occasione dell’apertura del Convegno Scientifico, avvenuta alla presenza del Presidente della Repubblica”.

Sii il primo a commentare su "I vincitori del Premio Sulmona 2017"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*