Giunta Abruzzo: Modalità sulla Stazione Unica Appaltante

regione-abruzzo_giunta

Giunta Abruzzo: Modalità sulla Stazione Unica Appaltante definite nella fase operativa per quel che riguarda acquisto di beni e servizi con l’introduzione del soggetto aggregatore.

E’ stata approvata la convenzione che regola l’ acquisto di beni e servizi nel settore sanitario, al fine di una migliore razionalizzazione della spesa nell’ambito della nuova normativa che  prevede l’Elenco dei soggetti aggregatori, di cui fa parte una centrale di committenza per ciascuna regione. Stazione unica appaltante e soggetto aggregatore per la Regione Abruzzo, il Servizio Genio Civile dell’Aquila incardinata nel Dipartimento Opere Pubbliche. Si tratta di una struttura, già individuata ai sensi de D.L. 2014, n° 66, che gestisce in maniera aggregata tutte le procedure ad evidenza pubblica della Regione Abruzzo, compresi Comuni, Asl e tutti gli enti regionali presenti sul territorio.   La Stazione Unica Appaltante Abruzzo, in qualità di Soggetto aggregatore opererà per le acquisizioni di beni e servizi del settore sanitario mediante l’avvalimento delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale; per beni e servizi nel settore informatico si avvarrà, del supporto del Servizio Sistema Informativo Regionale e per tutte le altre acquisizioni si avvarrà del supporto del l Servizio Gestione Beni Mobili, Servizi e Acquisti del Dipartimento Risorse e Organizzazione. Con delibera di giunta è stato pertanto approvato lo schema di convenzione di avvalimento da parte delle Aziende del Servizio Sanitario Regionale dando mandato al Dipartimento Risorse e Organizzazione affinché provveda ad implementare la dotazione organica del Servizio del Genio Civile dell’Aquila, in relazione alle funzioni che dovrà assicurare.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Giunta Abruzzo: Modalità sulla Stazione Unica Appaltante"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*