Giulianova: ladri acrobati al Lidl

Giulianova: si calano dal tetto con delle funi, ma non riescono ad aprire la cassaforte i malviventi che hanno tentato il colpo grosso al supermercato Lidl.

L’episodio la scorsa notte nel supermercato Lidl sulla Nazionale  Adriatica Sud: ignoti sono penetrati calandosi con delle funi dal tetto sfondato con una mazza ferrata trovata sul posto. All’interno hanno poi tentato di aprire la cassaforte che conteneva l’incasso di tre giorni, senza riuscirvi, anche perché sono stati messi in fuga dal sistema di allarme. Un colpo certamente audace, fortunatamente non andato a buon fine per i malviventi. I carabinieri stanno svolgendo indagini visionando le immagini delle telecamere di videosorveglianza, tenendo ben presente due particolari, il primo una serie di colpi, nei giorni precedenti, in una stazione di servizio ed in una tabaccheria con modalità analoghe, e poi il fatto che i ladri sono andati a colpo sicuro, sapendo il punto preciso in cui si trovava la cassaforte ed il fatto che conteneva l’incasso di tre giorni, non é escluso che abbiano potuto fare dei sopralluoghi nei giorni precedenti o addirittura che avessero all’interno del supermercato un basista.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: ladri acrobati al Lidl"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*