Giulianova: Colpo grosso Alla Vecchia Brace

carabinieri notte 1

Giulianova: Colpo grosso Alla Vecchia Brace, ieri mattina, nel ristorante che vende anche sigarette, un uomo é entrato per comprarne un pacchetto, ed é uscito con tremila euro in tasca.

Il tutto é avvenuto intorno alle 11.00 al Ristorante “Alla Vecchia Brace”, sulla Statale per Teramo, e la rapina si é consumata in pochi istanti: Dopo aver chiesto un pacchetto di sigarette il rapinatore solitario ha tirato fuori dalla tasca un taglierino e si é fatto consegnare tutti i soldi in cassa. Un bottino cospicuo, vista l’ora, circa 3000 euro che servivano per pagare i fornitori. Sull’episodio indagano i carabinieri che hanno subito raccolto le prime informazioni; l’uomo di età sui 40 anni, certamente di nazionalità italiana, bruno, alto e senza inflessioni dialettali.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Giulianova: Colpo grosso Alla Vecchia Brace"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*