Giallo a Giulianova: è morto per cause naturali l’anziano dell’Annunziata

Alcuni particolari sulla scena della tragedia avevano insospettito i carabinieri, ma da una serie di approfondimenti è emerso che ad uccidere l’82enne trovato morto ieri nella sua abitazione al quartiere Annunziata, è stato un malore.

L’allarme lanciato dalla sua collaboratrice domestica preoccupata dagli squilli a vuoto. Sul posto carabinieri e Vigili del fuoco che, dopo essere entrati nell’appartamento, hanno trovato Giuseppe Mossudu, pensionato di 82 anni, riverso esanime sul pavimento. Intorno a lui alcune suppellettili disposte disordinatamente a terra, da qui il sospetto di un tentativo di rapina finito male, ma da una sommaria ricognizione cadaverica e dalla ricostruzione della dinamica, gli inquirenti sono giunti alla conclusione che l’anziano, colto da malore, abbia cercato di aggrapparsi ad un mobile facendo cadere tutti gli oggetti che erano sopra disposti.

Sii il primo a commentare su "Giallo a Giulianova: è morto per cause naturali l’anziano dell’Annunziata"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*