Garanzia Over Abruzzo: ammesse 300 richieste

lavorolavoro

300 aziende sono state ammesse al finanziamento per l’Avviso pubblico Garanzia Over in Abruzzo.

In Abruzzo sono 300 le aziende ammesse a finanziamento per l’Avviso pubblico Garanzia Overs. Gli elenchi sono stati pubblicati sull’homepage del portale www.regione.abruzzo.it nella sezione notizie e sul sito abruzzolavoro.eu. Si tratta di richieste per assunzioni a tempo indeterminato presentate nella sola giornata del 5 dicembre 2016 che fruiranno degli incentivi messi a disposizione dall’Avviso pubblico.

La Regione Abruzzo fa sapere che “Gli elenchi riguardano le sole aziende che hanno presentato istanza il giorno 5 dicembre 2016, cioè il primo giorno utile per presentare le candidature. La pubblicazione riguarda: aziende ammesse per la Linea 1 “Incentivi finalizzati all’assunzione di disoccupati over 30 residenti nei Comuni della regione Abruzzo ricompresi nelle aree interne e nelle aree di crisi complessa e non complesse”; aziende ammesse per la Linea 2 “Incentivi finalizzati all’assunzione di disoccupati over 30 residenti nei Comuni della regione Abruzzo non appartenenti ad aree interne/di crisi”; elenco delle candidature del 5 dicembre 2016 escluse. Gli uffici comunicano che l’efficacia delle graduatorie è condizionata all’esito dei controlli sul “de minimis” nel triennio 2015-2017 e alle eventuali controdeduzioni da parte delle aziende escluse. Nella sola giornata del 5 dicembre sono oltre 2,8 milioni di euro, su 4,8 milioni messi a disposizione, le risorse impegnate per contribuzione a fini di assunzione a tempo indeterminato. Nei prossimi giorni verranno resi pubblici gli elenchi delle candidature presentate dopo il 5 dicembre 2016″.

Sii il primo a commentare su "Garanzia Over Abruzzo: ammesse 300 richieste"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*