Francavilla al Mare : ” Le Piane”, interrogazione del sen Razzi

fumo in galleriafumo in galleria

Interrogazione del senatore Antonio Razzi sulla messa in sicurezza della Galleria “le Piane” Francavilla al Mare.

Il senatore abruzzese Antonio Razzi ha presentato un’interrogazione al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio per chiedere la messa in sicurezza della galleria “Le Piane” sulla variante alla Statale 16 , in territorio del comune di Francavilla al Mare. Il senatore ricorda che presentando per ben due volte interrogazioni al ministro competente, ottenne che fossero realizzati i lavori di ristrutturazione dei due tratti della galleria San Silvestro e galleria Le Piane molto pericolosi per la circolazione.

In una nota il Parlamentare spiega che “A distanza di tempo però, a differenza della galleria San Silvestro per la quale i lavori sembrano rispettare i canoni di sicurezza massimi, la galleria Le Piane non gode degli stessi standard, infatti il 16 giugno 2017 ha perso la vita un giovane di 29 anni di Roccamontepiano, in provincia di Chieti. Non riesco a capire come mai, ha dichiarato il segretario della Commissione Esteri del senato Razzi, si commettano leggerezze di questo genere. Ho chiesto al ministro di mettere immediatamente in sicurezza con tutti gli accorgimenti del caso anche la galleria Le Piane perché vi sono state delle distrazioni incomprensibili”.

Nella interrogazione si legge : ” Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. Premesso che a quanto risulta all’interrogante: le gallerie di San Silvestro e di Le Piane sulla variante 16, nella circonvallazione pescarese, che va da Francavilla a Pescara, per decenni hanno rappresentato un serio pericolo per la circolazione stradale; le suddette gallerie, dopo anni di incuria e abbandono, sono state ristrutturate di recente e messe in sicurezza; mentre la galleria di San Silvestro presenta tutti i canoni di sicurezza, la galleria di Le Piane è stata trascurata, mancando di tutti i sistemi di segnaletica orizzontale; il 16 giugno 2017, all’uscita della galleria Le Piane, ha perso la vita un giovane di 29 anni di Roccamontepiano, in provincia di Chieti, si chiede di sapere: per quali motivi non siano state previste le stesse misure di sicurezza inerenti alla segnaletica orizzontale in entrambe le gallerie, vista la loro pericolosità; se il Ministro in indirizzo non ritenga di intervenire immediatamente, provvedendo a far installare nella galleria Le Piane tutti i sistemi di segnaletica necessari, affinché quel tratto di strada non sia più la causa di incidenti mortali “.

3 Commenti su "Francavilla al Mare : ” Le Piane”, interrogazione del sen Razzi"

  1. david celiborti | 07/07/2017 di 19:08 | Rispondi

    Non ho capito bene, cosa hai voluto , caro Senofonte( è l’autore greco dell’opera storica dell’Anabasi!), ti chiamo così per riminiscenze d’altri tempi! Non so se la frase è riferita a me o a Razzi! Quest’ultimo, Senofonte, secondo me ha bisogno di mostrarsi, apparire, scomparire e poi farsi rivedere come tutti i narcisisti; poi ama esibersi come un usignolo dalla voce di corvo rauco! E’ fatto così ma non è letale. c’è di peggio! Se poi il tuo discorso è riferito a me allora devo dirti che possiedo un aculeio velenosissimo da cui lancio strali pericolosi contro chi caccia aria mefitica dalla bocca!

  2. per l’amore di Dio. certa gente prima di parlare o di pensare (?)… dovrebbe esibire il porto d’armi…..

  3. Il nostro simpatico razzi barba e baffi che va spedito(nonostante il suo cognome!) , con le sue “navicelle spaziali” si interessa di tutto dalla crisi della corea del nord con l’america di trump(addirittua va in corea a trovare il cicciotello presidente coreano kim jong-un! Non so cosa si siano detto, comunque non è cambiato nulla, anzi il grassottello coreano continua a mandare confetti per la gioia non solo di trump ma anche del giappone! Adesso occuparsi della galleria “la piana” mi sembra molto riduttivo per il senatore! Forse non ha alro da fare! Allora buon ozio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*