Festival del Creato: la via della bellezza

A Chieti prosegue il “Festival del Creato” organizzato dall’Ordine francescano secolare d’Abruzzo coadiuvato dai Frati francescani delle obbedienze Minori, Cappuccini e Minori conventuali, dalla Gioventù francescana, dalla Consulta dei laici di Chieti con il supporto dell’Arcidiocesi di Chieti-Vasto e del Comune di Chieti.

La manifestazione francescana, iniziata ieri 14 settembre, fa parte del circuito OFF del “Festival Francescano” e per questa edizione, in linea con il “Festival Francescano”, ha scelto come argomento di confronto la “Bellezza”, tema affrontato nel documento della Santa Sede “Via pulchritudinis” redatto sotto papa Benedetto XVI.

L’arcivescovo della Diocesi di Chieti-Vasto e presidente della Ceam d’Abruzzo e Molise, monsignor Bruno Forte, ricorda che ” Il concetto della bellezza spesso viene banalizzato alla sola dimensione estetica e che invece occorre rivalutare come strumento di relazione e di “buone pratiche”, alla base dell’annuncio cristiano. La manifestazione vuole invitare a uscire nelle piazze, tra la gente, per annunciare il Vangelo e nuovi stili di vita; un modo per richiamare tutti coloro che occupano ruoli di responsabilità in ambito economico, politico e sociale, alla “custodia” della creazione, al rispetto della natura e della storia dell’uomo, alla bellezza del mondo che ci circonda”.

Ricco il programma della tre giorni di festival: conferenze, spettacoli, concerti, workshop, stand, laboratori, attività di piazza e momenti spirituali per adulti e per bambini e ragazzi, si terranno in piazza G. B. Vico, alla Villa Comunale, alla Camera di commercio, in Corso Marrucino, al Supercinema, al Convitto Vico, all’auditorium della scuola Chiarini per dare vita al “Cammino della Bellezza. Tutte le attività sono libere e gratuite.

SABATO 15 Settembre:
Ore 10:30 – Piazza G.B. Vico Conferenza – tavola rotonda “Le buone ragioni della bellezza tra fede, arte e filosofia”. Intervengono: Bruno Forte, Arcivescovo metropolita di Chieti-Vasto e Teologo; Francesco Ciglia, Ordinario di Filosofia Morale Università G.D’Annunzio Chieti-Pescara; Carmelo Mezzasalma, Fondatore e superiore della Comunità di San Leolino; Alessandro Andreini, Presbitero della Comunità di San Leolino e docente presso la Gonzaga University di Firenze. Modera: Simone D’Alessandro, Docente universitario di Sociologia e responsabile Comunicazioni e Ricerche Sociali della Carsa. • In caso di pioggia: Auditorium CSI “Le Crocelle”

DOMENICA 16
Ore 11:30 – Piazza G.B. Vico Conferenza – “Il mio gol più bello è stato un passaggio” a cura di Vittorio Micozzi (SSD Città di Chieti Futsal e Soccer) e Stefano Pizzirani (A.S. Magic Basket Chieti) A seguire attività sportive in piazza con i ragazzi di Scuola Calcio e Basket. • In caso di pioggia: Auditorium CSI “Le Crocelle”.

Ore 17:00 – Piazza G.B. Vico Conferenza – “La bellezza di una vita ritrovata” a cura di Luca Fortunato, Responsabile “Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII” di Chieti.

Ore 17:45 – Piazza G. B. Vico Conferenza – presentazione del libro : “Francesco il ribelle” a seguire, Tavola rotonda: “Bellezza è… ribellione e imprenditorialità”. Intervengono: l’autore fra Enzo Fortunato, OFM Conventuali – giornalista, direttore sala stampa del Sacro Convento di Assisi; Sergio Galbiati, presidente di “Hubruzzo”, Fondazione Industria Responsabile; Giuseppe Ranalli, Ceo di Tecnomatic e socio fondatore di “Hubruzzo”; Modera: Simone D’Alessandro, docente universitario di Sociologia e responsabile Comunicazioni e Ricerche Sociali della Carsa • In caso di pioggia: Auditorium CSI “Le Crocelle”.

Il servizio del Tg8

Sii il primo a commentare su "Festival del Creato: la via della bellezza"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*