Festa degli auguri in musica per Adricesta

Jpeg

Festa degli auguri in musica per Adricesta onlus al tribunale di Pescara. Il ricavato della serata destinato al reparto di oncologia dell’ospedale “Santo Spirito”.

Giovani, musica, sport e solidarietà sono stati i protagonisti della festa degli auguri organizzata dal tribunale e dalla Procura della Repubblica di Pescara in favore di Adricesta Onlus , l’associazione fondata e presieduta da Carla Panzino. L’evento benefico, ospitato dalla sala “Emilio Alessandrini”  del palazzo di giustizia ha visto esibirsi l’Orchestra Giovanile “Tinozzi”, diretta dal maestro Rocco Masci, dell’Istituto Comprensivo Pescara 8 di cui è dirigente la dottoressa Annarita Bini, l’ensemble degli studenti del corso accademico di Musicoterapia del Conservatorio “Luisa D’Annunzio” di Pescara, diretti dal maestro Silvio Feliciani, che da 2 anni, dedicano il loro tempo nei reparti pediatrici ed in quello di geriatria del “Santo Spirito”, di Pescara, che, con il suono di zampogne e canti natalizi, rallegrano l’annuale appuntamento promosso da Adricesta onlus  “Un Carabiniere per Babbo Natale”. Altri due importanti protagonisti della serata, presentata dalla collega Mila Cantagallo, sono stati il tenore Dario Ricchizzi, artista molto sensibile ai progetti solidali di Adricesta,  accompagnato dal maestro Riccardo Serenelli al piano. L’artista reduce da una tournee internazionale, insieme ai musicisti dell’orchestra giovanile “Tinozzi”, ha aperto il concerto, con l’inno nazionale Italiano. Il soprano Angela Williams, che ha proposto canti natalizi duettando con l’ensemble degli studenti del Conservatorio pescarese.

 

Presenti anche gli atleti delle squadre maschile e femminile di futball americano “ Pescara Crabs” e “ Pescara Lobsters” che con il vice presidente della società Enrico Montopoli hanno dato vista ad un’asta benefica. Il ricavato della manifestazione sarà destinato al  progetto “arredi per il day hospital del reparto di oncologia dell’ospedale “ Santo Spirito” di Pescara diretto dal dottor Carlo Garufi . Al nosocomio pescarese e ad altri ospedali italiani l’associazione Adricesta ha rivolto tantissime iniziative benefiche per l’umanizzazione dei reparti. In questo caso l’evento contribuirà ad aumentare le poltrone presenti nel reparto oncologico e a creare una nuova sala per i pazienti che si sottopongono a chemioterapia poiché attualmente non esistono sale distinte per uomini e donne. Un particolare ringraziamento alle persone che ogni giorno si dedicano al volontariato è stato rivolto dal presidente del tribunale di Pescara Angelo Bozza che ha ricordato l’importanza del compiere con dedizione azioni che contribuiscono a migliorare la vita degli altri e la società in cui viviamo.

Sii il primo a commentare su "Festa degli auguri in musica per Adricesta"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*