Febbo su risorse a Province e Comuni: solo annunci da D’Alfonso

Febbo su risorse a Province e Comuni: solo annunci da D’Alfonso mentre l’inverno é alle porte e i sindaci vivono nel terrore. Pronta la replica di Alberto Balducci, vicecapogruppo del PD in Consiglio regionale.

Il consigliere regionale di Forza Italia Mauro Febbo interviene sulle recenti dichiarazioni del Presidente  Luciano D’Alfonso in merito al finanziamento da parte della Regione di circa 60 milioni alle Province per interventi sulle strade dissestate, e sui tanti annunci, a suo dire, e pochi fatti, mentre un nuovo inverno é alle porte ed i sindaci vivono nel terrore di  nuove calamità:

“60 milioni da un Masterplan che deve essere ancora rimodulato e sul quale non é ancora giunto un parere definitivo da parte del Governo – dice Febbo – senza tenere conto del fatto che, se tutto va bene, sarebbe spendibile nell’immediato solo il 10%. Con poco meno di 6 milioni mi chiedo come posso partire i lavori sulle strade provinciali massacrate da frane e maltempo. E’ la solita politica degli annunci – spiega ancora Febbo – quando i Comuni non riescono a fare i piani neve perché le ditte si rifiutano di partecipare visto che stanno aspettando ancora i pagamenti per gli interventi degli anni scorsi. Recentemente D’Alfonso ha consegnato una sorta di lista della spesa al capo della Protezione Civile Borrelli per circa 300 milioni di euro, Borrelli dal canto suo ha potuto solo rassicurare i fondi per la somma urgenza che serviranno per ristorare quei comuni che hanno già anticipato e non hanno più soldi. per non parlare dei soldi del vecchio Masterplan, 2007-2013, che a distanza di 4 anni deve essere ancora rendicontato e per questo abbiamo già ricevuto rimproveri da Bruxelles. Prima di fare annunci in piena campagna elettorale, evidentemente, D’Alfonso dovrebbe ragionare su reali disponibilità e non su promesse.”

IL SERVIZIO DEL TG8:

E non si è fatta attendere la replica di Alberto Balducci, vicecapogruppo del PD in Consiglio Regionale, il quale in una nota afferma che:

“Febbo continua a non comprendere come funzionano le risorse del Masterplan. Su questo tema avrebbe fatto bene a seguire il seminario organizzato dal presidente Luciano D’Alfonso a Pescara il 20 settembre scorso con i soggetti attuatori del programma, seminario cui hanno partecipato i vertici della Corte dei Conti, della Ragioneria Generale dello Stato e del Ministero della Coesione Territoriale e del Mezzogiorno. Entrando nel merito, le somme individuate nel Masterplan – tra le quali quelle per la viabilità nelle province abruzzesi – sono da considerarsi già disponibili, e i soggetti attuatori possono avviare le gare d’appalto e la stipula delle obbligazioni giuridicamente vincolanti per dare inizio ai lavori. Per quanto riguarda le risorse per i Piani neve, conclude Balducci, la Protezione civile nazionale ha erogato lunedì scorso una prima tranche di 13 milioni e mezzo; la seconda tranche di 33 milioni e mezzo, già istruita, verrà messa a disposizione entro la prima metà di novembre, come stabilito durante l’incontro del 16 ottobre tra il presidente D’Alfonso e il capo dipartimento Angelo Borrelli”.

 

 

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Febbo su risorse a Province e Comuni: solo annunci da D’Alfonso"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*