Falso allarme bomba a Montesilvano

trolley-sospetto1

Falso allarme bomba a Montesilvano dove  è stata lasciata incustodita una valigia trolley.

Un falso allarme bomba, nella tarda mattinata di oggi, a Montesilvano, ha fatto scattare il protocollo di sicurezza. In strada, su via Lussemburgo, all’incrocio con via D’Andrea, era stata lasciata incustodita una valigia trolley sospetta. Sul posto sono arrivati Vigili del Fuoco del Nucleo Nbcr (Nucleare batteriologico chimico radiologico) del comando provinciale di Pescara e quelli del Distaccamento di Montesilvano, Carabinieri, con gli artificieri, 118 e Polizia municipale. È stato delineato un perimetro di sicurezza, l’area è stata transennata e le strade chiuse. Gli artificieri hanno poi provveduto a far brillare la valigia, che era vuota. Il territorio è costantemente monitorato dopo i ripetuti attacchi terroristici che si stanno verificando in diversi paesi del mondo.

Sii il primo a commentare su "Falso allarme bomba a Montesilvano"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*