Elezioni regionali 2019 a maggio: Lolli ” è una fake news”

In Abruzzo non ci sarà alcuno slittamento delle elezioni regionali da febbraio a maggio. Lo evidenzia di presidente vicario Lolli che parla di fake news.

Il presidente vicario della Regione Giovanni Lolli in una nota afferma che “in merito a voci su un mio presunto intervento epistolare per far slittare la data delle elezioni regionali a maggio 2019, faccio presente che si tratta di una notizia priva di qualsiasi fondamento.

Ho fissato lo svolgimento delle consultazioni elettorali in Abruzzo per il prossimo 10 febbraio ed intendo mantenere fede all’impegno preso davanti al presidente della Corte d’appello di L’Aquila Fabrizia Francabandera.

L’unico organo deputato a far slittare le elezioni regionali per un eventuale election day a maggio è il Governo, sul quale non intendo fare alcuna pressione affinché ciò avvenga”.

 

 

Sii il primo a commentare su "Elezioni regionali 2019 a maggio: Lolli ” è una fake news”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*