Diga Foranea Pescara: La Regione sospende iter V.I.A.

porto-ortona

Diga Foranea Pescara: La Regione sospende iter V.I.A. In una nota dello scorso 11 gennaio il dipartimento OO. PP. comunica, tra gli altri,  a Provveditorato LL.PP. e al Comune che l’iter non va riattivato.

A comunicarlo Forum Abruzzese Movimenti per l’Acqua, l’Associazione Pescara Punto zero e la Sezione Ornitologica Abruzzese Onlus. che nelle scorse settimane avevano criticato fortemente la strana celerità con la quale provveditorato e Comune hanno deciso di procedere con tanto di assegnazione appalto per la diga foranea e la barriera soffolta, senza tenere conto delle osservazioni presentate. Con questo documento il Dipartimento delle Opere Pubbliche, Governo del territorio e politiche ambientali della Regione Abruzzo, evidenzia la contraddizione in merito ad interventi che secondo il provveditorato rientravano nel nuovo Piano Regolatore Portuale, che però non é stato approvato. Si coglie anche l’occasione, recita il documento della Regione, per comunicare ai diretti interessati che lo scorso 5 gennaio sono pervenute delle osservazioni per le quali il provveditorato deve predisporre le necessarie controdeduzioni in attesa delle quali l’iter approvativo richiesto resta sospeso a tutti i termini di legge

Sii il primo a commentare su "Diga Foranea Pescara: La Regione sospende iter V.I.A."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*