Dialoghi sul futuro a Pescara: ci sarà anche Giovanni Legnini

Dialoghi sul futuro a Pescara: ci sarà anche Giovanni Legnini. Il vice presidente del Csm tra gli illustri relatori al Convegno organizzato dall’Università “G.d’Annunzio”.

Ripensare al futuro, immaginarlo, comprenderlo e costruirlo attraverso il  dialogo e lo scambio di conoscenze e competenze. Questo l’obiettivo di un ciclo d’incontri organizzato dall’Università “G.d’Annunzio” in collaborazione con Pomilio Idee che inizierà il prossimo 16 novembre, dalle 15.30 presso l’Aula 31 in Viale Pindaro e che vedrà tra i relatori Raffaele Cantone, presidente dell’Autorità Nazionale Anti Corruzione, Salvatore Rossi direttore generale della Banca d’Italia e il vice presidente del Csm Giovanni Legnini. Previsti anche gli interventi dei tre rettori abruzzesi: Sergio Caputi dell’Ud’A; Luciano D’Amico dell’Unite e Paola Inverardi dell’Univaq. Modera l’editorialista de “Il Sole 24 Ore” Lina Palmerini.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Dialoghi sul futuro a Pescara: ci sarà anche Giovanni Legnini"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*