Dayco Chieti: delegati sindacali sospesi

daycodayco

Oggi sono stati sospesi cautelativamente tutti e sei i delegati sindacali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil della Dayco di Chieti . I sindacati annunciano  lo sciopero.

Sono stati sospesi cautelativamente  oggi  tutti e sei i delegati sindacali di Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil della Dayco di Chieti .

In una nota, a firma dei segretari Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil Carlo Petaccia, Ettore Di Natale e Claudio Musacchio , i sindacati riferiscono che il provvedimento è stato preso perché i delegati sono stati ritenuti “ colpevoli, a leggere le motivazioni aziendali, di aver fatto un comunicato stampa ritenuto denigratorio e falso. La sospensione cautelativa è un azione grave che prelude sicuramente al licenziamento degli stessi delegati. La prima risposta a tale azione, è stata la proclamazione di una giornata di sciopero da parte delle tre segreterie confederali per questo atto unico, mai successo dal dopoguerra ad oggi. Seguiranno altre azioni in merito se non ritireranno il provvedimento” .

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Dayco Chieti: delegati sindacali sospesi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*