D’Alfonso a Rete8 Economy: “Se Roma chiama…”

D’Alfonso a Rete8 Economy: “Se Roma chiama…”. Il presidente della Regione sul suo futuro politico: “pronto ad un secondo mandato, ma se mi chiamasse il Governo per un incarico…”

 “Se devo rimanere nella vicenda politica, io chiedo, e questo è quello che a me piacerebbe, di potermi ricandidare alle primarie per fare il presidente della Regione perché vorrei insediare una tradizione amministrativa di governo della Regione avendo 10 anni di tempo. Sosterrò i miei compagni di coalizione e lavorerò per la coalizione affinché dall’Abruzzo possa andare a Roma non solo un parlamentare, o tre o cinque o sette parlamentari, ma anche un uomo di governo nella compagine governativa”.

Così il presidente della Regione Abruzzo, Luciano D’Alfonso, rispondendo a una domanda sulle sue intenzioni relative alle elezioni, nell’ambito di Rete 8 Economy che andrà in onda questa sera alle 21:00. Tre le opzioni elencate da D’Alfonso:

“Opzione A, avvocato specializzato in diritto penale; opzione B candidato alle primarie di coalizione per rifare il presidente. L’opzione C – ha detto – non c’è per quanto mi riguarda, a meno che non mi chiamasse il Governo della Repubblica a fare un’esperienza di Governo”.

Precedentemente aveva sottolineato, nell’intervista a tutto campo con i giornalisti di Ansa, il Centro e Il Messaggero e Renzo Labarile della testata Rete 8 Economy:

“Se potessi scegliere mi dedicherei a tutt’altro. Mi metterei a fare l’avvocato, perché mi è venuta questa grande passione per il diritto penale, e vorrei difendere gratuitamente tutti quelli che inciampano in questo 51% di prepotenze che a volte si scaraventano contro la vita di molti individui, cittadini e persone. Però come dice mio padre non sono solo più di me stesso, sono anche parte di un patrimonio collettivo che mi può chiedere o di continuare a fare quello che faccio o di candidarmi”.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "D’Alfonso a Rete8 Economy: “Se Roma chiama…”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*