Cugnoli: sindaco manda sms a cittadini contro furti

sms

Il sindaco di Cugnoli manda a tutti i cittadini un sms per metterli in guardia dai furti in crescita in paese e segnalare movimenti sospetti ai carabinieri.

Il Sindaco di Cugnoli, nel Pescarese, Lanfranco Chiola, in collaborazione con il Comando Stazione dei Carabinieri di Penne, ha messo in atto un’iniziativa di informazione e sensibilizzazione dell’intera cittadinanza. Come indicato dal corpo dell’Arma dei Carabinieri che opera sul territorio, si sono verificati, negli ultimi giorni, dei furti all’interno delle abitazioni nei paesi limitrofi e il Sindaco Chiola, attraverso il Servizio CugnoliSMS, ne ha informato i cittadini chiedendo di prestare attenzione e di segnalare, alle autorità competenti, eventuali movimenti sospetti. Il servizio gratuito di messaggistica istantanea, è stato pensato dall’Amministrazione Comunale di Cugnoli per inviare informazioni di pubblica utilità ed interesse ai cittadini

L'autore

Antonella Micolitti
E' nata e vive a Pescara. Si è laureata con lode in Lettere, all'Università d'Annunzio di Chieti. Giornalista professionista dal 2007, si occupa principalmente di politica, sociale, attualità, costume. E' appassionata di storia e storia dell'arte bizantina e astronomia, strimpella il pianoforte e le piace il mare d'inverno. Ama Luigi Tenco e le sue canzoni ma le piace ascoltare anche Jovanotti, quello meno conosciuto con i suoi brani più belli. Adora la Grecia e la Russia e le rispettive lingue. Il suo obiettivo è raccontare il volto più curioso e nascosto dell'Abruzzo. Suggeritele le vostre storie. Scrivete alla mail "[email protected]" o "[email protected]". Sarà lieta, per quanto possibile, di darvi voce e spazio, perché la televisione la fate voi con noi.

Sii il primo a commentare su "Cugnoli: sindaco manda sms a cittadini contro furti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*