Cronaca L’Aquila: giovane con sfollagente, denunciato

poliziapolizia

 Cronaca L’Aquila: La Polizia di Stato di L’Aquila ha denunciato un giovane trovato in possesso di uno sfollagente metallico.

Cronaca L’Aquila: Un giovane teatino  di 25 anni è stato denunciato dalla polizia per porto di oggetti atti ad offendere. Lo scorso 20 marzo, gli agenti della Squadra Volante sono intervenuti presso un locale pubblico, in localita’ Pile, dove due ragazzi stavano creando problemi all’ingresso visto che gli era stato negato di entrare, in quanto era stata revocata ad entrambi la tessera di associati . La polizia ha identificato i due giovani fratelli ed ha notato in mano al venticinquenne uno sfollagente metallico del tipo telescopico, di cui e’ vietato il porto. L’oggetto e’ stato sequestrato ed il ragazzo, con precedenti per rissa, e’ stato denunciato.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Cronaca L’Aquila: giovane con sfollagente, denunciato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*