Corfinio, furto all’ex Coca Cola, 4 arresti

Quattro uomini sono stati arrestati a Corfinio, dopo essere stati sorpresi a rubare all’interno dello stabilimento dismesso della Coca Cola.

E’ fallito il furto che quattro malviventi stavano mettendo in atto nella zona industriale di Corfinio. A coglierli in flagrante sono stati i carabinieri forestali delle stazioni di Sulmona, Avezzano e Barisciano, impegnati in controlli di prevenzione. I quattro, tutti residenti in provincia di Pescara, avevano sottratto dal capannone dismesso della Coca Cola elettropompe, materiali elettrici e scaffalature. Tre di loro sono stati intercettati all’uscita dello stabilimento, all’interno di un furgone noleggiato il giorno precedente, e riempito della refurtiva. I militari dell’Arma hanno bloccato il conducente e  gli altri due ladri  si sono dati alla fuga ma sono stati raggiunti ed arrestati. Il quarto, a cui era affidato il compito di “palo” è finito in manette successivamente nella sua abitazione.Gli arrestati sono Giuseppe D’Alfonso, 54 anni, Marco De Marco , 57 anni, Angelo Finocchi 34 anni, di Popoli e Guglielmo Covitti , 54 anni di Torre de Passeri. Da alcuni mesi lo stabilimento era tenuto sotto controllo dalle forze dell’ordine dopo i ripetuti saccheggi a cui era stato sottoposto.

 

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Corfinio, furto all’ex Coca Cola, 4 arresti"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*