Controlli alle mense scolastiche a Pescara: l’Istituto Domus Mariae chiarisce

In merito alla notizia sull’attività di controllo dei Nas nelle mense scolastiche a Pescara, e in particolare sui provvedimenti presi nei confronti di un laboratorio che rifornisce la mensa l’istituto privato delle Domus Mariae, riceviamo e pubblichiamo una nota della presidenza.

“Appreso dagli organi di stampa di presunte irregolarità rinvenute dai Nas in uno dei
laboratori di cottura della ditta che – fra le altre sue attività di ristorazione – svolge
anche quella di fornire i pasti all’Istituto Domus Mariae, la Presidenza e la Direzione
si sono immediatamente attivate -anche e per vero in assenza di comunicazioni
ufficiali in materia da parte delle Autorità Competenti – per verificare la veridicità
di quanto si legge negli articoli giornalistici de “Il Messaggero” e de “Il Centro”
pubblicati in data odierna, chiedendo urgenti chiarimenti alla ditta stessa, nonché
alle stesse Autorità intervenute.
La ditta ha fornito i predetti chiarimenti informando l’Istituto che il provvedimento
di sospensione ha riguardato non già l’intera attività della stessa, ma uno specifico
laboratorio di cottura e l’uso del furgone per il trasporto dei pasti, per presunte
irregolarità piuttosto amministrative che igienico sanitarie e comunque non tali –
secondo i predetti chiarimenti – da destare allarme per la salute degli utenti. Ha
informato altresì l’Istituto di aver provveduto a sanare immediatamente entrambi
i suddetti profili reperendo un diverso (e regolare) centro di cottura, e munendo
fin dalle prime ore del mattino il furgone per il trasporto dei pasti della prescritta
registrazione della Asl (della quale – ci si informa – difettava la voltura in capo alla
ditta all’esito dell’acquisto del furgone stesso), il tutto allo scopo di garantire la
continuità del servizio in regime di sicurezza per la salute degli utenti.
L’Istituto, naturalmente, non si è fermato a detti chiarimenti e sta procedendo in
ogni caso con ulteriori verifiche, tanto in proprio, quanto a mezzo delle Autorità
competenti, vale a dire il Nucleo Antisofisticazioni e Sanità, che oltre ad essere
state già interpellate vengono tenute in costante contatto su tutto quanto avviene.
La diligenza dell’Istituto e la sua collaborazione con le Autorità intervenute presso
il fornitore è pertanto, e resta, al massimo livello e da questo punto di vista si
intende rassicurare i genitori che vengono e verranno presi tutti i necessari
provvedimenti per il proseguimento del servizio mensa in completa regolarità e
sicurezza igienico-sanitaria”.

Sii il primo a commentare su "Controlli alle mense scolastiche a Pescara: l’Istituto Domus Mariae chiarisce"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*