Robin Hood Teramo: “Schermata del bonifico per la truffa on line”

truffe online-rete8truffe online

Da Teramo l’associazione di tutela dei consumatori Robin Hood mette in guardia contro le nuove truffe on-line: Le vittime questa volta sono i venditori, ai quali viene inviata la schermata di un bonifico autorizzato e poi revocato.

Diversi venditori, sia privati che aziende, una volta consegnata la merce si sono ritrovati senza pagamento a causa dell’annullamento del bonifico, che prima era stato mostrato come effettuato. A chi opera nel settore delle vendite su internet Pasquale Di Ferdinando, dell’associazione Robin Hood di Teramo, raccomanda:

“Chiunque si appresti a vendere un bene, si accerti, una volta concluso l’accordo, che il pagamento della somma concordata avvenga concretamente, poiché i bonifici online possono essere annullati entro 24 ore dall’invio alla banca. Alcuni inviano come giustificativo di pagamento la foto della schermata del pc con la distinta di bonifico, che in realtà è solo l’autorizzazione inviata alla banca, che può essere revocata dopo averla mostrata”.

 

 

 

Sii il primo a commentare su "Robin Hood Teramo: “Schermata del bonifico per la truffa on line”"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*