Confcommercio L’Aquila: tavolo permanente per il rilancio del terziario

Si è svolto mercoledì 23 maggio ,presso la Sede Municipale delle Attività Produttive, un incontro tra l’Assessore Alessandro Piccinini ed una Delegazione di Confcommercio L’Aquila  per analizzare ed affrontare le problematiche del sistema delle micro e piccole imprese che operano nel Comune Aquilano.

Preso atto che il Terziario di Mercato del Capoluogo (commercio, turismo e servizi) sviluppa un PIL cittadino superiore al 60%, così come analogamente a tale percentuale ammonta il numero degli occupati nei settori considerati ed alla luce delle complesse e molteplici problematiche che attanagliano le imprese di tali comparti economici e produttivi, si è convenuta la necessità di istituire un Tavolo di Lavoro permanente che vedrà interessati gli Assessorati, i Dirigenti ed i Tecnici comunali che a vario titolo sono coinvolti nel meritevole tentativo di rilanciare nel suo complesso l’intero sistema distributivo in tutto il territorio comunale e le Associazioni di Categoria costituzionalmente sancite e rappresentate nel CNEL. L’assiduo compito che nei prossimi mesi impegnerà i lavori del predetto Gruppo di Lavoro avrà come temi principali la necessità di rendere quanto più possibile equilibrato ed efficiente il sistema distributivo sia nei territori comprensivi delle frazioni sia in quello particolarmente delicato del centro storico. A tale riguardo Confcommercio è tornata a sottoporre all’Amministrazione gli esiti di un articolato studio che nell’ottobre 2010 Confcommercio, avvalendosi della professionale collaborazione della struttura nazionale del Settore Urbanistica ed Infrastrutture guidata dall’Arch. Angelo Patrizio e di numerosi professionisti aquilani del settore, dopo aver effettuato oltre seicento sopralluoghi ed accessi agli edifici nel centro urbano, mise a disposizione le risultanze di tali elaborati, partendo dal censimento di tutti gli immobili pubblici che prima del sisma del 2009 risultavano essere i più importanti attrattori che favorivano la frequentazione quotidiana e costante dell’intero centro cittadino. Altro argomento dibattuto nel corso dell’incontro il Protocollo a suo tempo sottoscritto anche dal Comune dell’Aquila riguardo la progettualità della Rigenerazione Urbana nell’ambito dell’Accordo Quadro firmato a livello nazionale dal Presidente ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) nella persona dell’On. Piero Fassino e dal Presidente Nazionale di Confcommercio Carlo Sangalli per il quale L’Aquila era stata inserita in tale contesto ai fini dell’applicazione  sperimentale della c.d. “cedolare secca”,  che avrebbe potuto consentire una necessaria calmierazione dei canoni di locazione per gli esercizi commerciali. Altra delicata questione centrale la viabilità ed i parcheggi partendo dalla riattivazione in tempi brevi del Parcheggio Lorenzo Natali. Una ulteriore tematica ha riguardato la pianificazione dei grandi eventi, non ultimo quella della Perdonanza, per il quale l’Associazione ha richiesto all’Amministrazione Comunale di essere coinvolta con propri rappresentanti nel relativo Comitato Organizzatore, al fine di collaborare fattivamente alla migliore programmazione e tempestiva promozione di tutte le manifestazioni previste. Altro nodo all’esame quello riguardante i lavori pubblici e la necessità di informarne preventivamente le Associazioni di Categoria qualora gli stessi abbiano una durata significativa e per i quali, tra l’altro, la Confcommercio continua ad auspicare il varo di una legge regionale che preveda sostegni economici alle attività penalizzate dall’esecuzione di opere di durata superiore ai 30 giorni. Infine, la sentita necessità di operare nella direzione della riduzione del livello della tassazione comunale anche attraverso incentivazioni per le aziende che adottano prassi virtuose sulla linea di indirizzi scelti dal Consiglio Comunale. Ulteriore richiesta sottoposta all’attenzione dell’Amministrazione anche lo snellimento delle “buone prassi burocratiche” che costringono i titolari delle piccole e medie imprese ad impegnare  larga parte del proprio tempo nell’espletamento delle tantissime incombenze amministrative, anche alla luce dei recenti risultati emersi da una ricerca condotta da Format Research, incaricata da Confcommercio, che vede le imprese italiane obbligate a dedicare almeno 238 ore annue agli adempimenti burocratici contro una media europea di 161 ore. Esigenza rilevata dall’Associazione di Categoria è anche quella di avviare il già finanziato sistema di video-sorveglianza che potrà migliorare e rafforzare l’esigenza di sicurezza che i nostri operatori hanno particolarmente a cuore. Affrontate anche le tematiche relative al Commercio su Aree Pubbliche e presentate le due prossime iniziative di FIVA (Federazione Italiana Venditori su Aree Pubbliche) Confcommercio L’Aquila: Il “Mercatino dell’Antiquariato” (26 maggio, 9 giugno e successivamente la seconda domenica di ogni mese) e la “Fiera di San Massimo” (10 giugno). Alla parte finale della riunione ha partecipato anche l’Assessore ai Trasporti, Infrastrutture e Mobilità Urbana Carla Mannetti che si è dichiarata particolarmente disponibile a collaborare a questo importante progetto di lavoro. A margine dell’incontro il Direttore Regionale di Confcommercio Celso Cioni ha così dichiarato:

“Esprimo soddisfazione per il metodo di lavoro condiviso dall’Assessore Piccinini che ci vedrà impegnati nei prossimi mesi non più a livello occasionale ma in una ininterrotta attività che sarà molto impegnativa, ma se proseguita con costanza e condivisione potrà nel tempo fornire risultati concreti ed utili al rilancio economico e produttivo del sistema delle micro e  piccole imprese aquilane. La nostra Organizzazione si dichiara sin d’ora pronta e disponibile ad affrontare questa difficile ma decisiva sfida che abbiamo di fronte, che vogliamo fortemente vincere con il necessario spirito di squadra.”

Sii il primo a commentare su "Confcommercio L’Aquila: tavolo permanente per il rilancio del terziario"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*