Confartigianato Chieti: Corso per tecnici esperti di cucina abruzzese

Corso gratuito per disoccupati con una formazione di base per diventare tecnici qualificati di enogastronomia tipica abruzzese.

L’iniziativa è di Academy ForMe, la scuola dei mestieri più grande d’Abruzzo, gestita da Confartigianato Chieti-L’Aquila, in collaborazione con la Regione e con alcuni tra i principali ristoranti abruzzesi con tanto di certificazione sulla Guida Michelin. 600 le ore proposte, ad almeno 15 allievi, con diploma alberghiero ed in cerca di un’occupazione, 400 in aula e 200 di tirocinio in uno dei 4 ristoranti partners dell’iniziativa (“Casa D’Angelo”; “La Grotta di Raselli”; “Il Ritrovo d’Abruzzo” e “Fragranze”). Il corso non solo è gratuito ma prevede anche un compenso per i partecipanti, grazie ad uno specifico finanziamento della Regione:

“E’ la prima volta – spiega Daniele Giangiulli direttore di Confartigianato Chieti-L’Aquila – che un corso di formazione viene cosi strutturato, questo grazie anche alla sensibilità della Regione che ha inteso assegnarci dei fondi. Inoltre la  platea dei ristoranti è destinata ad allargarsi  perché alla fine del corso sono previsti sei mesi di lavoro con retribuzione a totale carico della Regione, in qualsiasi ristorante tipico abruzzese.”

“E’ necessario un ricambio generazionale delle competenze – ci spiega Gaudenzio D’Angelo presidente regionale Associazione Italiana Sommeliers e titolare del ristorante “Casa D’Angelo” – ed è poi necessario qualificare ancora meglio figure professionali che sul piano teorico hanno profonde conoscenze, ma che sul piano pratico andrebbero ancora meglio formate.”

Sii il primo a commentare su "Confartigianato Chieti: Corso per tecnici esperti di cucina abruzzese"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*