Comunità Montana Majelletta: Carulli si dimette

Il commissario liquidatore della Comunità Montana Majelletta Adamo Carulli si dimette dopo aver ultimato le fasi per la chiusura dell’Ente.

Il commissario liquidatore della Comunità Montana Majelletta Adamo Carulli ha rassegnato le dimissioni a conclusione di tutte le procedure delle fasi di chiusura definitiva dell’ente montano.

Carulli spiega che “Tale atto finale consentirà alla Regione Abruzzo un risparmio economico di 200 mila euro all’anno. Restano ancora in piedi altre 11 Comunità Montane con funzioni e servizi molto limitati e ridotti in attesa di decisioni politiche regionali. Le Comunità Montane hanno svolto un ruolo e una funzione utile al territorio interno. Si tratta di capire quali nuovi indirizzi si vuole dare alla parte più debole dell’Abruzzo ma anche quella con le potenzialità ambientali, turistiche e paesaggistiche più interessanti. A ciò si aggiunge l’evidente difficoltà di aggregazione istituzionale dei piccoli Comuni che senza di esse avranno più difficoltà ad erogare servizi per i propri residenti. Aver portato questi enti alla chiusura è stato di una cecità politica da parte del governo regionale passato. Sarebbe auspicabile che la nuova Compagine regionale decida anche per le altre realtà cosa intende fare. O si ricostituisce qualcosa di utile o si provveda alla chiusura anche delle altre “.

Pubblichiamo la lettera inviata da Carulli al presidente della Regione Luciano D’Alfonso:

c-m-maielletta-dimissioni-commissario-liquidatore

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Comunità Montana Majelletta: Carulli si dimette"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*