Cologna Spiaggia: uomo trovato morto in un camper

Il cadavere di un uomo di 61 anni, residente a Giulianova, è stato trovato, oggi pomeriggio, all’interno di un camper a Cologna Spiaggia.

Sarebbe morto da alcuni giorni l’uomo di 61 anni, residente a Giulianova, trovato senza vita all’interno di un camper parcheggiato in via degli Orti a Cologna Spiaggia. Sul posto è intervenuta oggi, intorno alle 17:00, una squadra del Distaccamento dei vigili del fuoco di Roseto degli Abruzzi a seguito di una richiesta di intervento per soccorso a persona da parte dei Carabinieri di Giulianova.

I militari dell’Arma avevano ricevuto una segnalazione da parte di un parente dell’uomo che era preoccupato del fatto che non aveva più sue notizie da circa cinque giorni e che il sessantunenne non rispondeva alle sue chiamate.

Sul posto insieme ai Vigili del Fuoco sono intervenuti anche i Carabinieri di Roseto degli Abruzzi ed il parente dell’uomo che aveva denunciato la scomparsa. I vigili del fuoco, dopo aver scavalcato la recinzione, hanno perlustrato l’area retrostante il fabbricato in cui si trova un negozio di proprietà del sessantunenne e successivamente l’interno di un camper parcheggiato nel cortile,

Nel camper, dal quale proveniva un cattivo odore, hanno rinvenuto il cadavere già in avanzato stato di putrefazione e lo hanno rimosso dopo che il personale medico del 118 ne ha accertato il decesso, presumibilmente avvenuto da alcuni giorni.

Sii il primo a commentare su "Cologna Spiaggia: uomo trovato morto in un camper"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*