Cocullo: l’orsa Amarena avvistata sull’autostrada

L’orsa Amarena avvistata sull’autostrada A25 tra Cocullo e Pescina. La società Strada dei Parchi raccomanda agli automobilisti di prestare attenzione.

L’orsa Amarena anche se è costantemente monitorata dal Pnalm, il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, con un radiocollare ogni tanti torna a far parlare di sè. Questa volta la sua presenza desta qualche preoccupazione dovuta al fatto che si è avvicinata all’autostrada mettendo in pericolo la sua incolumità e quella di chi transita sulla A/25. Il plantigrado è stato avvistato tra Cocullo e Pescina. La società concessionaria Strada dei Parchi raccomanda ai viaggiatori di prestare attenzione soprattutto la mattina presto e nelle ore del tramonto. L’orso Amarena, nei giorni scorsi, aveva fatto una “passeggiata” a San Sebastiano dei Marsi in occasione della festa del paese. Sabato mattina, invece, si trovava sulla carreggiata dell’A25 nei pressi della galleria San Domenico di Cocullo. La polizia stradale di Pratola Peligna effettua controlli per garantire l’incolumità sia degli automobilisti sia dell’animale protetto.

Sii il primo a commentare su "Cocullo: l’orsa Amarena avvistata sull’autostrada"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*