Chieti: senza patente si schianta contro un muro

Chieti: senza patente si schianta contro un muro in Via Amiterno, versa in gravi condizioni all’ospedale di Pescara un 20enne di Rosciano.

L’incidente é avvenuto nella notte tra giovedi e venerd’ scorsi. Il giovane, a bordo della sua Fiat Uno grigia priva di air bag, a causa forse dell’alta velocità si é andato a schiantare contro un muretto all’altezza di Largo Martiri delle Foibe. L’impatto intorno alle 4.30 si é sentito distintamente per tutto l’isolato. Immediati i soccorsi, il 2oenne, che ha riportato traumi vari su tutto il corpo é stato trasportato all’ospedale Santo Spirito di Pescara dove é stato ricoverato in rianimazione. Hanno dovuto faticare non poco i Vigili del Fuoco per estrarlo dalle lamiere. Da successivi accertamenti é risultato che la vittima non avesse con se la patente. I residenti hanno però segnalato alle Forze dell’Ordine presenti che quel tratto risulta essere particolarmente pericoloso perchè sono già diversi gli incidenti avvenuti nella zona.

(foto di repertorio)

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Chieti: senza patente si schianta contro un muro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*