Chieti Scalo: Atti vandalici ad un’agenzia di viaggi

Chieti Scalo: Atti vandalici ad un’agenzia di viaggi questa mattina nei pressi della stazione. Amara sorpresa per i titolari della Last Minute Tour che hanno trovato scritte offensive sulla vetrina.

Il solito discutibile campanilismo manifestato nella peggiore delle maniere da parte di ignoti che prendendo spunto da un portachiavi del Pescara appeso ad una parete, hanno scritto con lo spray nero sulla vetrina, “Leva il portachiavi”.

“Sono undici anni che lavoro qui a Chieti – ci riferisce rammaricato il titolare Luca Luciani – ed ho molti amici di Chieti con i quali scherzo quotidianamente e ci prendiamo in giro in maniera del tutto tranquilla, ma arrivare a questo mi lascia senza parole. Ognuno ha le sue simpatie calcistiche quel portachiavi appeso sulla parete non offende nessuno.”

Già allertati i carabinieri che verificheranno le immagini di alcune telecamere di videosorveglianza nella zona per vedere se si riesce ad identificare il responsabile di questo spregevole gesto.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Chieti Scalo: Atti vandalici ad un’agenzia di viaggi"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*