Chieti: Pignorato incasso Chieti-Amiternum

Chieti: Pignorato incasso Chieti-Amiternum dall’ufficiale giudiziario per un vecchio debito di poco più di 6000 euro. Domenica scorsa prelevato al botteghino l’esigua somma di 800 euro.

Il debito risale al 2013 e riguarda la vecchia società dell’allora presidente Walter Bellia, per il mancato pagamento ad un’azienda che forniva medicinali sportivi. Assolutamente estraneo alla vicenda l’attuale presidente Giorgio Pomponi che ha riferito di non aver ricevuto nessun atto in proposito e che ha, comunque, già dato mandato al legale della Chieti Calcio di contattare l’azienda creditrice e di giungere ad un accordo.

L'autore

Luca Pompei
Luca Pompei 50 anni nato a Pescara, inizia il lavoro di giornalista nel 1986 collaborando con un settimanale "La Nuova Gazzetta". Nel 1987 comincia a lavorare in televisione collaborando con la redazione sportiva dell' emittente TVQ. Riesce a conciliare lavoro e studio collaborando anche con altre emittenti come Rete8, Telemare, Tele Abruzzo Regionale e nel 1994 si laurea in Lingue e Letterature Straniere all'Università "G. d'Annunzio" con 110/110. Nel 1997 diventa giornalista professionista e nel 2005 pubblica il suo primo libro di racconti dal titolo "Leaves", nel 2016 il suo primo romanzo "La Talpa Muta". Tra le sue passioni anche la scrittura per il teatro con una serie di Monologhi messi in scena dalla Compagnia della Memoria.

Sii il primo a commentare su "Chieti: Pignorato incasso Chieti-Amiternum"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*