Chieti: paga la consumazione al bar con una banconota falsa, denunciato

Un giovane a Chieti ha tentato di pagare al bar con una banconota da 50 euro falsa ma nel locale c’erano alcuni agenti che lo hanno fermato e denunciato.

Si tratta di  un giovane pugliese, D.F., 19 anni, che è finito nei guai ed è stato denunciato per detenzione e spendita di banconote false.

Ad incastrarlo sono stati gli agenti della squadra mobile della Questura teatina. Il diciannovenne, vistosi scoperto, ha tentato di disfarsi di un’altra banconota da 50 euro falsa, gettandola nel cestino dei rifiuti del locale,ma la Polizia ha recuperato e sequestrato la banconota.

 

Sii il primo a commentare su "Chieti: paga la consumazione al bar con una banconota falsa, denunciato"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*