Chieti: maxi operazione contro i furti d’auto

Maxi operazione dei carabinieri, tra l’Abruzzo e la Lombardia, contro un’organizzazione specializzata nei furti d’auto, compiuti anche nella zona di Chieti.

I militari dell’Arma sono riusciti a sgominare una banda e 17 persone sono finite in manette con le accuse di furto, ricettazione e riciclaggio di auto di lusso arrestate durante un blitz che che ha interessato le province di Milano, Monza Brianza, Bergamo, Chieti e Pavia. Le indagini sono state condotte dai militari del Nucleo Investigativo di Monza e hanno consentito di risalire ad un gruppo, che agiva prevalentemente nelle province di Milano e Monza e Brianza, e che avrebbe rubato e riciclato veicoli per un valore di 1.750.000 euro. L’organizzazione criminale avrebbe avuto dei collegamenti in Abruzzo, in particolare nella zona di Chieti, dove avrebbe messo a segno alcuni furti.

L'autore

Gigliola Edmondo
Laureata in Lettere Moderne e in Giornalismo medico- scientifico con lode, è iscritta all’Ordine dei giornalisti, elenco Pubblicisti dal 1995. Esercita l’attività giornalistica dal 1985 occupandosi di cronaca, politica, economia, medicina, cultura e spettacoli. E’ appassionata di canto, musica, letteratura, cinema, teatro e pratica volontariato.

Sii il primo a commentare su "Chieti: maxi operazione contro i furti d’auto"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*