Chieti: litiga con un amico e lo minaccia col coltello

Carabinieri

 Ha litigato con un amico e lo ha minacciato con il coltello. Un uomo di 48 anni di Chieti è stato denunciato dai carabinieri.

E’ stato denunciato a piede libero dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Chieti un quarantottenne teatino per minaccia aggravata e porto illegale di strumenti atti ad offendere. L’uomo nella tarda serata di mercoledì, nel corso di una lite per futili motivi con un conoscente, un quarantaduenne, lo ha affrontato brandendo un coltello da tavola, lo ha minacciato ripetutamente di colpirlo. La vittima lo ha prontamente bloccato dopo una breve colluttazione e lo ha disarmato senza ferirsi. L’aggressore si è allontanato abbandonando il coltello che è stato recuperato dai militari.

1 Commento su "Chieti: litiga con un amico e lo minaccia col coltello"

  1. david celiborti | 14/07/2017 di 00:38 | Rispondi

    Più che per i due amici in lite tra loro! Senza offesa vi dico di correggere” un’amico” con l’apostrofo in quanto lo stesso non ci vuole! Capita a tutti nella fretta, fare certi errori di battitura! Comunque non è frutto di cattiveria il mio appunto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*