Chieti: l’artigiano nell’era del digitale

Chieti: l’artigiano nell’era del digitale, quali opportunità e prospettive dal programma del Governo “Industria 4.0”. Se n’é parlato ieri nell’assemblea di Confartigianato.

Un momento di confronto sulle opportunità che si profilano per gli artigiani nella produzione di beni e servizi con l’utilizzo di tecnologie digitali, alla presenza di esperti del settore:

“Abbiamo voluto dedicare questa assemblea al tema dell’artigianato digitale – ha dichiarato Daniele Giangiulli direttore provinciale e regionale di Confartigianato – perché credo che sia quella la nuova frontiera da esplorare per chi vuole davvero dare una svolta innovativa alla propria attività. Il Governo, tra l’altro, mette a disposizione importanti risorse per chi sceglie la strada dell’innovazione e queste vanno individuate e dirottate in qualche modo sul territorio.”

Tra i tanti relatori presenti anche Paolo Manfredi, responsabile strategie digitali di Confartigianato:

“Il programma Industria 4.0 del Governo é un’occasione unica da cogliere al volo per chi, dopo 7 anni di crisi drammatica soprattutto per le piccole imprese, ha necessità di rilancio. Cerchiamo con questi incontri – prosegue Manfredi – di fornire gli strumenti giusti agli artigiani per garantire sviluppo concreto alla propria attività, attraverso le nuove tecnologie, passaggio obbligato per essere davvero competitivi.”

IL SERVIZIO DEL TG8:

Sii il primo a commentare su "Chieti: l’artigiano nell’era del digitale"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*