Chieti-L’Aquila, accordo tra l’ Agenzia di Sviluppo e l’Università

innovazione-scientifica

Accordo fra Agenzia di Sviluppo della CCIAA di Chieti  e l’ Università de L’Aquila per far crescere, specializzare e innovare le imprese abruzzesi.

Un accordo quadro è stato sottoscritto dall’Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio di Chieti e dall’Università degli Studi dell’Aquila con l’obiettivo condiviso di contribuire alla costruzione di un sistema strutturato di supporto allo sviluppo dei processi di innovazione di prodotto, di processo, organizzativa, gestionale e di marketing del sistema imprenditoriale abruzzese. Di Fatto viene formalizzato un rapporto di collaborazione con lo scopo di incrementare, in termini di efficacia ed efficienza, gli effetti delle attività e dei servizi rivolti alle imprese. L’Accordo quadro porta la firma del presidente dell’Agenzia di Sviluppo, l’architetto Angelo De Cesare, e della rettrice dell’ateneo de L’Aquila la professoressa Paola Inverardi.

In una nota si legge che “Agenzia e Università daranno attuazione all’Accordo in una serie di ambiti: ovvero rilevazione strutturata di fabbisogni di innovazione e predisposizione di piani di sviluppo di sistemi di gestione aziendale; formazione, aggiornamento e orientamento professionale ed imprenditorale; programmi di ricerca industriale e di sviluppo del prodotto e del processo; diffusione e trasferimento di tecnologie innovative; informazioni, consulenze ed assistenza scientifico-tecnologica, attività di studio, ricerca e informazione anche attraverso lo scambio delle conoscenze derivanti dalla realizzazione di banche dati e accesso a mercati internazionali ed a fonti di finanziamento comunitarie. L’Accordo quadro ha una durata di tre anni ma ha già prodotto alcuni interessanti risultati presentati lo scorso 8 giugno durante la giornata dedicata al trasferimento tecnologico made in UnivAQ”.

Il presidente De Cesare afferma che “Il raccordo fra il mondo accademico e quello aziendale è di particolare importanza per lo sviluppo economico e sociale del territorio. Grazie a questo Accordo vengono messe a disposizione delle imprese abruzzesi le competenze e le professionalità dell’Agenzia di Sviluppo che, giova ricordarlo, è il referente unico per la regione Abruzzo delle rete Enterprise Europe Network per l’erogazione di servizi orientati al supporto all’innovazione. Siamo orgogliosi si poter fare tutto ciò insieme ad una istituzione prestigiosa e qualificata come l’Università dell’Aquila i cui Dipartimenti e Centri di ricerca hanno collegamenti e scambi culturali e scientifici a livello internazionale. Credo che insieme saremo in grado di garantire un qualificato supporto a tutto campo in grado di far crescere, specializzare e innovare il nostro sistema imprenditoriale regionale, mettendolo in grado di competere sui mercati internazionali”.

Sii il primo a commentare su "Chieti-L’Aquila, accordo tra l’ Agenzia di Sviluppo e l’Università"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*