Chieti: imprenditore rapinato di 10 mila euro

Un imprenditore è stato rapinato oggi , in zona Madonna delle Piane a Chieti, da due persone che gli hanno portato via circa 10 mila euro.

Gli hanno sottratto l”incasso di alcuni distributori di carburante da lui gestiti,  circa 10 mila euro, che doveva depositare oggi nella filiale di Banca Marche a Chieti. Un imprenditore è stato vittima di una rapina avvenuta questa mattina, intorno alle 13,  in viale Unita’ d’Italia, localita’ Madonna delle Piane. Il malcapitato e’ stato aggredito da due individui che, impossessatisi del bottino, si sono dileguati. L’uomo aveva appena parcheggiato la propria auto per recarsi in banca quando e’ stato avvicinato da un uomo a volto coperto che ha cercato di strattonarlo per impossessarsi del denaro. L’imprenditore era riuscito ad opporre resistenza ma un secondo bandito gli ha sottratto con la forza l’incasso delle sue attività. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Volante. I malviventi avevano da tempo accuratamente studiato orari e abitudini dell’imprenditore. Alla rapina ha assistito una coppia che si trovava in auto e che ha cercato di allontanare i banditi suonando ripetutamente il clacson.

Sii il primo a commentare su "Chieti: imprenditore rapinato di 10 mila euro"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*