Chieti: due denunce per truffa e spaccio di droga

carabinieri volantecarabinieri volante

Chieti: due denunce per truffa e spaccio di droga. Operazioni  dei  carabinieri che hanno denunciato due uomini.

Chieti: due denunce per truffa e spaccio di droga . I Carabinieri della Stazione di Chieti Scalo hanno denunciato in stato di libertà per  truffa e sostituzione di persona, un uomo di Ortona di 64 anni, domiciliato a Chieti Scalo, ritenuto di  aver attivato, in modo fraudolento, un contratto di fornitura di energia elettrica presso la propria abitazione utilizzando le generalità di una ignara 59enne residente a Raiano . La vittima si è vista pervenire nella sua abitazione, bollette per consumi di energia mai effettuati. La donna  si è subito rivolta ai carabinieri che dopo aver svolto indagini sono risaliti all’identità dell’ortonese. Mentre i  Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Ortona hanno denunciato in stato di libertà, con le accuse di detenzione a fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un 35enne di San Vito Chietino ,incensurato, che , nel corso di una perquisizione personale e domiciliare, è stato trovato in possesso, di 23 grammi di marijuana ed un bilancino di precisione.

In aggiornamento:

Sii il primo a commentare su "Chieti: due denunce per truffa e spaccio di droga"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato


*